Termini di Servizio

1. Oggetto

1.1. Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito: “Condizioni Generali”) disciplinano la fornitura da parte di ClouDesire.com Srl (di seguito: “CLOUDESIRE”) ai propri clienti (di seguito: “Utente”) del servizio di cloud computing (di seguito: “Servizio”), e più nello specifico di commercializzazione attraverso un “Marketplace”, e successiva cessione del diritto di utilizzo, di prodotti software (anche di seguito: “Applicazioni”) di proprietà o concessi in licenza da un soggetto che intenda permetterne l’utilizzo in modalità “Software as a Service”.

1.2. L’Utente di CLOUDESIRE può usufruire di due tipologie di Servizio: mettere in vendita una sua Applicazione nel Marketplace di CLOUDESIRE (e in tal caso l’Utente sarà definito “Utente Venditore” o “Venditore”), oppure acquistare una (o più) applicazioni disponibili per la vendita nel Marketplace (e in tal caso l’Utente sarà definito “Utente Acquirente” o “Acquirente”).

2. Perfezionamento dell’Accordo e attivazione del Servizio

2.1. L’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, deve accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e deve fornire i propri dati in modo completo e veritiero.

2.2. L’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, è responsabile della completezza e veridicità delle informazioni fornite a CLOUDESIRE anche ai sensi e per gli effetti di cui al D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i. In ogni caso, CLOUDESIRE ha il diritto di assumere le informazioni necessarie e/o opportune, a proprio insindacabile giudizio, per valutare se procedere o meno con la stipula dell’accordo e quindi con la erogazione del Servizio. L’Utente si impegna altresì a comunicare a CLOUDESIRE eventuali errori, omissioni, o variazioni dei dati forniti per tutto il periodo contrattuale.

2.3. L’accordo inerente il Servizio (di seguito: “Accordo”) si stipula nel momento in cui l’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, attiva il Servizio registrandosi nel Marketplace di CLOUDESIRE.

2.4. L’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, avrà accesso al Servizio in modalità as-a-service. Il Servizio sarà quindi offerto all’Utente in hosting mediante un URL dedicato e riservato e con credenziali di autorizzazione ed autenticazione attribuite allo stesso (denominati “username” e “password”), custodite ed utilizzate da questi sotto la sua esclusiva responsabilità.

2.5. Il Servizio CLOUDESIRE è protetto dalle leggi sul diritto d’autore oltre che dai trattati internazionali sul copyright. Il Servizio pertanto non attribuisce all’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, alcun diritto sul programma sorgente e/o eseguibile, né sulle tecniche, gli algoritmi e i procedimenti contenuti nel programma e nella relativa documentazione che devono intendersi essere informazioni riservate di proprietà di CLOUDESIRE, e non possono essere utilizzati dall’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, per scopi diversi da quelli indicati nelle Condizioni Generali.

2.6. Tutti i diritti sulle proprietà intellettuali e/o industriali di CLOUDESIRE sono riservati e non vengono ceduti all’Utente, sia esso Venditore o Acquirente.

2.7. Tutti i titoli, le didascalie, i testi, le immagini relativi al Servizio (includendo con ciò, ma non limitando, fotografie, immagini, disegni, animazioni, video, audio, musica, applets, script) i materiali di accompagnamento stampati e quant’altro costituisce il Servizio sono di proprietà intellettuale di CLOUDESIRE. L’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, dovrà pertanto utilizzare il Servizio come ogni altro materiale coperto da diritto d’autore non essendogli riconosciuto alcun diritto di utilizzo di quanto in esso contenuto.

2.8 CLOUDESIRE non reclama alcun diritto sulle Applicazioni messe a disposizione e vendute dall’Utente Venditore sul Marketplace, nonché sui Marchi, sui cataloghi, brochure ed ogni altro materiale e documentazione forniti, ed è autorizzato all’uso solo nell’espletamento del Servizio e per la sola durata dello stesso.

3. Corrispettivi dei Servizi

3.1. L’Utente Acquirente delle Applicazioni riconosce a CLOUDESIRE per le prestazioni oggetto dell’Accordo il corrispettivo economico determinato al successivo paragrafo 3.5.

3.2. Tutte le fatture relative a corrispettivi e canoni per il Servizio saranno disponibili nell’area riservata dall’Utente Acquirente, che sarà tenuto al pagamento dei relativi importi secondo i termini e le modalità ivi indicate.

3.3. CLOUDESIRE non ha alcun obbligo di preavvisare l’Utente Acquirente alla scadenza dei pagamenti. In ogni caso l’Utente Acquirente è tenuto a pagare integralmente le fatture spiccate. In caso di pagamento parziale delle fatture, queste si considereranno insolute a tutti gli effetti, con conseguente possibilità per CLOUDESIRE di attivare i rimedi previsti nell’Accordo nonché di cui ai successivi articoli 9 (Sospensione del Servizio) e 12 (clausola risolutiva espressa).

3.4. In caso di ritardato pagamento, l’Utente Acquirente dovrà corrispondere a CLOUDESIRE, senza necessità di preventiva intimazione o costituzione in mora, gli interessi moratori sugli importi dovuti al tasso legale di cui al d. lgs. 231/02

3.5. Condizioni Economiche

3.5.1 Vendita di Applicazioni sul marketplace da parte dell’Utente Venditore:

  • Fatto salvo il diritto di recesso di cui al successivo art. 4.5, il Servizio CLOUDESIRE è concesso a tempo indeterminato all’Utente Venditore a partire dalla data di attivazione del servizio (registrazione effettuata con successo nel Marketplace).
  • Il servizio di messa a disposizione di Applicazioni e di “Vendita di Applicazioni sul marketplace” è gratuito per l’Utente Venditore. Ogni volta che un Acquirente deciderà di acquistare un’Applicazione messa in vendita dal Venditore, al prezzo finale stabilito dal Venditore ed eventualmente anche comprensivo dei servizi di infrastruttura cloud, CLOUDESIRE tratterrà una percentuale di tale transazione economica (di seguito “Commissione CLOUDESIRE”) concordata tra CLOUDESIRE e Utente Venditore.
  • Il prezzo finale dell’Applicazione viene stabilito dall’Utente Venditore, comunicato online sul marketplace ai potenziali Utenti Acquirenti, ed eventualmente meglio specificato nella documentazione fornita a parte dal Venditore stesso (anch’essa resa disponibile online all’Acquirente nel Marketplace) ed accettato dall’Utente Acquirente nel momento di sottoscrizione dell’acquisto.
  • Il prezzo finale dell’Applicazione esposta sul Marketplace non potrà essere in nessun caso maggiore rispetto al prezzo esposto su altri canali di vendita su cui l’Utente Venditore stia già ponendo in vendita l’Applicazione, a parità di servizi offerti.
  • Il pagamento dovrà essere effettuato da parte dell’Utente Acquirente a mezzo disposizione di pagamento PayPal a CLOUDESIRE, o in alternativa altro mezzo mezzo di pagamento previsto da CLOUDESIRE (bonifico, carta di credito, altri)
  • Sarà cura di CLOUDESIRE comunicare all’Utente Venditore, mettendo a disposizione in apposita area del Marketplace alla fine di ogni mese, tutti i dati necessari affinché l’Utente Venditore possa poi emettere fattura verso CLOUDESIRE: sia le voci di fatturazione attiva (tipicamente, il valore del canone per l’applicazione venduta) sia le voci di fatturazione passiva (tipicamente, il costo dei servizi di infrastruttura cloud ove messi a disposizione da CLOUDESIRE, i trial eventualmente offerti dal Utente Venditore agli Utenti Acquirenti, la Commissione CLOUDESIRE). Altre voci passive potranno essere inputate da CLOUDESIRE solo previo accordo preventivo con l’Utente Venditore.
  • Il pagamento di quanto dovuto da CLOUDESIRE all’Utente Venditore avverrà entro 60 giorni dffm a mezzo Bonifico Bancario o accredito su conto PayPal (o altro mezzo di pagamento concordato con l’Utente Venditore), previo ricezione da parte di CLOUDESIRE di una fattura da parte del Venditore recante tutte le informazioni ivi dettagliate.
  • Il valore della Commissione CLOUDESIRE e l’eventuale costo delle prestazioni dei servizi di supporto forniti da CLOUDESIRE potranno essere soggetti a variazione. In caso di aumento, CLOUDESIRE si impegna a informare tempestivamente l’Utente Venditore, con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza prescelta, con apposita comunicazione scritta a mezzo email . L’Utente Venditore, nel caso in cui non intendesse accettare le nuove tariffe, avrà la facoltà di esercitare il diritto di recesso di cui al successivo art. 4.5 nei termini e modalità previste; il mancato esercizio del diritto di recesso sarà considerato come accettazione incondizionata da parte dell’Utente Venditore delle nuove tariffe, che dunque saranno legittimamente applicate. In caso di mancata accettazione, e conseguente recesso dovuto a cambio di condizioni, CLOUDESIRE si impegna a effettuare tempestivamente e con diligenza del buon padre di famiglia tutte le attività di supporto all’Utente Venditore per il trasferimento dati, l’informativa all’Utente Acquirente dell’Applicazione .

3.5.2. Acquisto di Applicazioni sul Marketplace da parte dell’Utente Acquirente:

  • Il Servizio CLOUDESIRE viene concesso all’Utente Acquirente a partire dalla data di attivazione del servizio (registrazione sul Marketplace) e per la durata desiderata dall’Acquirente.
  • Il servizio di “Acquisto di applicazioni sul marketplace” è gratuito per l’Acquirente.
  • L’Acquirente è tenuto a pagare, attraverso PayPal (o altro mezzo mezzo di pagamento previsto dal Marketplace), l’importo totale stabilito dal Venditore per ogni Applicazione più l’eventuale costo delle risorse cloud necessarie per il funzionamento dell’Applicazione stessa. L’addebito avverrà anticipatamente nel caso di canoni periodici, avverrà alla fine di ogni ciclo di fatturazione nel caso di canoni cosiddetti “pay per use”.
  • Il pagamento di tutte le somme dovute a CLOUDESIRE per l’utilizzo del Servizio e per la fruizione dell’Applicazione messa in vendita dal Venditore non potrà essere ritardato o sospeso per nessuna ragione, neanche in presenza di contestazioni pendenti, restando inteso – anche in deroga all’art. 1460 del codice civile – che il Cliente potrà far valere i propri eventuali diritti unicamente attraverso un separato procedimento e solo dopo l’integrale adempimento del proprio obbligo di pagamento del canone.
  • Nel caso di Servizi e applicazioni per i quali sia previsto il rinnovo automatico verrà attivata la modalità di pagamento ricorrente che prevede, alla data del rinnovo, l’addebito automatico preautorizzato dell’importo corrispondente all’utilizzo del Servizio e dell’applicazione, salvo disdetta da esercitarsi online sul Marketplace da parte dell’Acquirente e nel rispetto delle condizioni specificate dal Venditore.

3.5.3. Condizioni economiche generali, valide sia per l’Acquirente che per il Venditore

  • Se al rinnovo automatico del Servizio, ove previsto, l’addebito preautorizzato non dovesse andare a buon fine per qualsiasi motivo (a titolo esemplificativo e non esaustivo: carta di credito scaduta o insussistenza dei fondi necessari) l’Utente, sia esso Venditore o Acquirente, sarà informato del mancato pagamento e dell’eventualità di blocco dell’accesso al Servizio ed alla eventuale applicazione precedentemente acquistata.
  • Servizio opzionale di backup e restore aggiuntivo dei dati: qualora un Utente Acquirente o Venditore necessitasse di tale servizio, CLOUDESIRE potrà svolgerlo dietro richiesta scritta dell’Utente stesso, ad un prezzo chiaramente indicato nell’interfaccia della piattaforma, valido per la singola esecuzione.
  • Servizio opzionale di migrazione dell’applicazione e/o dei dati su un cloud provider diverso: qualora un Utente, sia esso Venditore o Acquirente, necessitasse di tale servizio, CLOUDESIRE potrà svolgerlo dietro richiesta scritta dell’Utente stesso, ad un prezzo chiaramente indicato nell’interfaccia della piattaforma, valido per la singola esecuzione.
  • Qualora la conclusione del contratto avvenga per recesso di CLOUDESIRE, o in conseguenza di cambiamento delle condizioni contrattuali unilaterali di CLOUDESIRE stessa, questa si impegna ad effettuare gratuitamente, previo autorizzazione scritta da parte sia dell’Utente Acquirente che Venditore, tutte le attività di supporto all’Utente Venditore necessarie al trasferimento dei dati degli Utenti Acquirenti.

4. Durata dell’Accordo. Rinnovo tacito. Recesso

4.1 Fatto salvo quanto previsto all’articolo 11 (modifiche dell’Accordo), l’Accordo avrà la durata stabilita dall’Utente Acquirente in fase di attivazione del Servizio.

4.2 In caso di disdetta ai sensi dei commi che precedono, l’Utente Acquirente sarà comunque tenuto all’integrale corresponsione dei canoni residui inerenti ciascun periodo di durata fino alla relativa scadenza.

4.3 Salvo quanto diversamente previsto nell’Accordo, resta espressamente escluso il diritto per l’Utente Acquirente di recedere anticipatamente dall’Accordo stesso e ciò anche in deroga a quanto previsto dall’articolo 1671 c.c. Pertanto in nessun caso il corrispettivo versato potrà essere restituito all’Utente Acquirente.

4.4 CLOUDESIRE si riserva la facoltà di recedere dall’Accordo in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione, dandone comunicazione scritta all’Utente Acquirente tramite raccomandata a/r e/o PEC con preavviso minimo di 15 (quindici) giorni di calendario. In tal caso, CLOUDESIRE sarà tenuta solo ed esclusivamente a restituire gli importi ricevuti dall’Utente Acquirente proporzionalmente al lasso di tempo nel quale il Servizio non sia stato goduto dall’Utente Acquirente stesso e senza che nulla a qualunque titolo, anche risarcitorio, debba ulteriormente essere versato all’Utente Acquirente.

4.5 L’Utente Venditore avrà la facoltà di recedere dall’Accordo in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione dandone comunicazione scritta a CLOUDESIRE tramite raccomandata a/r e/o PEC con preavviso minimo di 15 (quindici) giorni di calendario, senza che nulla a qualunque titolo, anche risarcitorio, debba essere versato a CLOUDESIRE.

4.6 CLOUDESIRE si riserva la facoltà di recedere dall’Accordo con L’Utente Venditore in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione, dandone comunicazione scritta all’Utente Venditore tramite raccomandata a/r e/o PEC con preavviso minimo di 15 (quindici) giorni di calendario. In tal caso, nulla sarà dovuto all’Utente Venditore a qualunque titolo, anche risarcitorio, salvo eventuali danni derivanti da erronea fatturazione.

4.7 Per i casi di Recesso di cui ai punti 4.4, 4.5 e 4.6, l’Utente Venditore garantisce comunque la continuità della fornitura della/e propria/e Applicazione/i agli Utenti Acquirenti che dovessero averla/e acquistata/e prima del recesso, per tutta la durata della sottoscrizione effettuata e pagata dall’Utente Acquirente.

5. Obblighi e responsabilità degli Utenti Acquirenti e Venditori

5.1 Obblighi e responsabilità per gli Utenti Acquirenti e Venditori

5.1.1 Fatto salvo quanto diversamente stabilito nelle Condizioni Generali, l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, si obbliga a:

  • usufruire del Servizio conformemente alle leggi ed ai regolamenti vigenti, e nel rispetto dei diritti di CLOUDESIRE e dei terzi, attenendosi scrupolosamente alle presenti Condizioni Generali e alle istruzioni tecniche d’uso eventualmente impartite da CLOUDESIRE;
  • vigilare affinché il Servizio venga utilizzato solo da soggetti da lui autorizzati e sottoposti al suo diretto controllo e potere gerarchico e disciplinare assumendosi al riguardo ogni responsabilità;
  • non divulgare, direttamente o indirettamente anche tramite il proprio personale, password e/o login di accesso al Servizio, impedendo quindi che vengano utilizzati impropriamente o indebitamente e comunque rimanendo responsabile per ogni uso degli stessi;
  • non porre in essere alcuna azione che possa compromettere la sicurezza di sistemi e/o apparati cui l’Utente abbia accesso tramite il Servizio;
  • comunicare per iscritto a CLOUDESIRE il cambiamento dei propri dati identificativi e, in particolare, dei dati relativi alla sede legale e/o altra sede ai fini della fatturazione riconoscendo sin da ora che tutte le comunicazioni inviate da CLOUDESIRE all’ultimo indirizzo reso noto dall’Utente si reputeranno da questi ricevute e conosciute.

5.2 Obblighi e responsabilità per gli Utenti Acquirenti

5.2.1 Fatto salvo quanto diversamente stabilito nelle Condizioni Generali, l’Utente Acquirente si obbliga a:

5.2.2 L’Utente Acquirente garantisce la legittima disponibilità dei dati e/o delle informazioni ed in via generale dei contenuti che andrà a caricare sul e/o utilizzare tramite il Servizio messo a disposizione da CLOUDESIRE ai fini della erogazione del Servizio, assumendosi in via esclusiva ogni responsabilità. L’Utente Acquirente riconosce altresì che CLOUDESIRE non è in grado di esercitare alcun controllo in ordine ai contenuti ed alle informazioni trasmesse e/o ricevute e/o memorizzate dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, attraverso il Servizio e/o sulla infrastruttura messa a disposizione da CLOUDESIRE.

5.2.3 L’Utente Acquirente si impegna a manlevare e tenere indenne CLOUDESIRE e l’Utente Venditore per ogni contestazione stragiudiziale od azione giudiziaria che dovesse essere proposta da terzi relativamente a pretese violazioni delle leggi nazionali o internazionali commesse dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, o con il concorso di quest’ultimo tramite e/o nell’utilizzazione del Servizio. L’Utente Acquirente, al riguardo, si impegna ad informare tempestivamente per iscritto CLOUDESIRE qualora una tale contestazione od azione dovesse essere proposta nei suoi confronti, e comunque dovrà assumere a proprio carico la gestione dell’eventuale lite sostenendone tutti i costi ed oneri, anche nell’ipotesi in cui la contestazione o l’azione si dimostrino successivamente infondate.

5.2.4 L’Utente Acquirente si impegna a manlevare e tenere indenne CLOUDESIRE da ogni perdita, costo, onere e/o conseguenza pregiudizievole dovesse derivarle da azioni e pretese fatte valere da terzi nei confronti di quest’ultima, in dipendenza od in connessione con inadempimenti dell’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, alle obbligazioni derivanti dall’Accordo o comunque riguardanti atti o fatti che attengono alla sfera dell’Utente medesimo.

5.3 Obblighi e responsabilità per gli Utenti Venditori

5.3.1 Fatto salvo quanto diversamente stabilito nelle Condizioni Generali, l’Utente Venditore si obbliga a:

5.3.2 L’Utente Venditore garantisce la legittima disponibilità dei dati e/o delle informazioni ed in via generale dei contenuti che andrà a caricare sul e/o utilizzare tramite il Servizio messo a disposizione da CLOUDESIRE ai fini della erogazione del Servizio, assumendosi in via esclusiva ogni responsabilità. L’Utente Venditore riconosce altresì che CLOUDESIRE non è in grado di esercitare alcun controllo in ordine ai contenuti ed alle informazioni trasmesse e/o ricevute e/o memorizzate dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, attraverso il Servizio e/o sulla infrastruttura messa a disposizione da CLOUDESIRE.

5.3.3 L’Utente Venditore si impegna a manlevare e tenere indenne CLOUDESIRE per ogni contestazione stragiudiziale od azione giudiziaria che dovesse essere proposta da terzi relativamente a pretese violazioni delle leggi nazionali o internazionali commesse dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, o con il concorso di quest’ultimo tramite e/o nell’utilizzazione del Servizio. L’Utente Venditore, al riguardo, si impegna ad informare tempestivamente per iscritto CLOUDESIRE qualora una tale contestazione od azione dovesse essere proposta nei suoi confronti, e comunque dovrà assumere a proprio carico la gestione dell’eventuale lite sostenendone tutti i costi ed oneri, anche nell’ipotesi in cui la contestazione o l’azione si dimostrino successivamente infondate.

5.3.4 L’Utente Venditore si impegna a manlevare e tenere indenne CLOUDESIRE da ogni perdita, costo, onere e/o conseguenza pregiudizievole dovesse derivarle da azioni e pretese fatte valere da terzi nei confronti di quest’ultima, in dipendenza od in connessione con inadempimenti dell’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, alle obbligazioni derivanti dall’Accordo o comunque riguardanti atti o fatti che attengono alla sfera dell’Utente medesimo.

5.3.5 L’Utente Venditore autorizza l’utilizzo da parte di CLOUDESIRE del proprio nome e logo all’interno del proprio sito web e del proprio marketplace e in materiali di marketing, elenchi clienti, rapporti finanziari, per la durata dell’Accordo e l’espletamento del Servizio. L’utilizzo da parte dell’Utente Venditore del logo, del nome commerciale e di qualsiasi altro segno distintivo relativo all’azienda CLOUDESIRE dovrà essere preventivamente richiesto dall’Utente stesso in forma scritta e autorizzato, sempre in forma scritta, da CLOUDESIRE. L’Utente Venditore è autorizzato all’utilizzo del logo e del nome commerciale del Marketplace sul proprio sito, nei materiali di marketing, elenchi clienti, rapporti finanziari e nelle iniziative di diffusione commerciale e promozione accademica delle proprie Applicazioni.

6. Esclusione di garanzie

6.1 CLOUDESIRE dichiara e garantisce che il Servizio da essa fornito non è affetto da vizi che escludono o diminuiscono in maniera significativa il suo potenziale utilizzo rispetto alla relativa descrizione contenuta nelle Condizioni Generali. In ogni caso, salvo quanto previsto all’articolo 10 (Manutenzione. Livelli di servizio) il Servizio è fornito da CLOUDESIRE “nelle condizioni in cui si trova” e “per quanto disponibile”. Nei limiti massimi consentiti da eventuali disposizioni inderogabili di legge, CLOUDESIRE non presta alcuna ulteriore garanzia, espressa o implicita. In particolare, CLOUDESIRE non garantisce che:

  • il Servizio sia conforme alle aspettative dell’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, o risponda allo scopo specifico da questi perseguito;
  • il Servizio funzioni senza interruzioni, tempestivamente, sia sicuro o privo di errori;
  • i risultati ottenuti con l’utilizzo del Servizio siano accurati o affidabili;
  • qualsiasi errore nel software sotteso alla erogazione del Servizio e/o nel Servizio stesso venga tempestivamente corretto e/o rimosso.

6.2 L’Utente Acquirente riconosce ed accetta espressamente che l’utilizzo del Servizio avviene a propria esclusiva discrezione e a proprio esclusivo rischio.

6.3 L’Utente Venditore riconosce ed accetta espressamente che l’utilizzo del Servizio avviene a propria esclusiva discrezione e rischio, salvo le responsabilità di CLOUDESIRE nell’espletamento Servizio (tipicamente: gestione dati anagrafici, fatturazione, eventuale supporto al trasferimento dati).

7. Limitazioni di responsabilità

7.1 Fatti salvi i limiti inderogabili di legge, CLOUDESIRE non si assume alcuna responsabilità per i danni diretti e/o indiretti (ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, perdite di profitti, interruzioni dell’attività, perdite di informazioni e qualunque altra perdita economica), subiti dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, e/o da terzi a seguito e/o in occasione dell’utilizzo e/o dell’impossibilità di utilizzare il Servizio.

7.2 Fermo restando quanto previsto al comma che precede e fatta salva in ogni caso l’eventuale responsabilità di CLOUDESIRE per dolo o colpa grave, è sin d’ora convenuto che qualora CLOUDESIRE dovesse risultare responsabile a qualunque titolo nei confronti dell’Utente, sia esso Acquirente o Venditore (ivi comprese eventuali ipotesi di inadempimento, totale o parziale, degli obblighi posti a suo carico dalle presenti Condizioni Generali) la misura massima del risarcimento che l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, avrà il diritto di ottenere in relazione al Servizio sarà comunque limitata ad un importo pari ai corrispettivi dallo stesso versati nel corso dei 12 (dodici) mesi precedenti per la fruizione del Servizio stesso.

8. Subappalto e localizzazione delle infrastrutture di CLOUDESIRE

8.1 CLOUDESIRE avrà diritto di subappaltare in tutto o in parte il Servizio, nonché di modificare i subappaltatori a proprio insindacabile giudizio. I nominativi dei subappaltatori utilizzati da CLOUDESIRE nell’ambito del Servizio saranno comunicati all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, dietro sua richiesta scritta fatta pervenire a CLOUDESIRE tramite raccomandata a/r e/o PEC, fatto salvo il diritto dell’Utente di recedere come da art. 4.

8.2 I Servizi saranno erogati da CLOUDESIRE e/o da suoi subappaltatori tramite infrastrutture tecnologiche hardware e software (complessivamente:“Infrastruttura”) nella disponibilità di CLOUDESIRE e/o dei suoi subappaltatori.

8.3 CLOUDESIRE si riserva diritto insindacabile di modificare ogni elemento della Infrastruttura in ogni momento senza che nulla debba essere comunicato all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore.

8.4 CLOUDESIRE e i subappaltatori utilizzeranno Infrastrutture presenti sul territorio italiano o in paesi dell’Unione Europea.

9. Sospensione del Servizio

9.1 Fermo restando le eventuali ipotesi di sospensione del Servizio previste dalle Condizioni Generali e/o dal Contratto e/o dalla legge, e fatta salva l’applicazione del successivo articolo 12 (Clausola risolutiva espressa), CLOUDESIRE si riserva, a sua discrezione e senza che l’esercizio di tale facoltà possa essergli contestata come inadempimento o violazione dell’Accordo, il diritto di sospendere il Servizio, anche senza alcun preavviso nel caso in cui si realizzi anche solo una delle seguenti casistiche:

  • vi siano fondate ragioni di ritenere che il Servizio sia utilizzato da terzi non autorizzati;
  • vi sia fondato motivo di ritenere che il Servizio venga utilizzato illecitamente e/o illegalmen te da parte dell’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, e/o dei suoi collaboratori e/o incaricati;
  • vi sia fondato motivo di ritenere che l’Applicazione commercializzata contenga materiale non a norma di legge (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: contenuti pedo-pornografici, malware, contenuti potenzialmente dannosi per l’Utente, bug che possano potenzialmente compromettere il Servizio)
  • l’Utente Acquirente non abbia provveduto all’integrale pagamento dei corrispettivi del Servizio nei termini di cui all’art. 3. In tal caso, l’eventuale sospensione del Servizio non comporterà alcuna sospensione dell’obbligo dell’Utente Acquirente di corrispondere tutti i corrispettivi dovuti sulla base dell’Accordo, che continueranno regolarmente a maturare fino alla data di naturale scadenza dell’Accordo stesso. CLOUDESIRE provvederà a riattivare il Servizio entro le 24 (ventiquattro) ore successive all’accertamento dell’avvenuto versamento della somma dovuta da parte dell’Utente Acquirente, comprensiva degli interessi e di tutte le altre eventuali spese, anche di carattere legale.

9.2 E’ in ogni caso esclusa qualsiasi responsabilità di CLOUDESIRE in relazione a perdita di dati nonché ad eventuali danni subiti dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, in conseguenza della sospensione del Servizio effettuata in conformità al presente articolo.

9.3 In caso di sospensione del Servizio a tutti gli Utenti Venditori ed Acquirenti, CLOUDESIRE si impegna a informare in modo tempestivo gli Utenti dell’evento di sospensione, delle ragioni della sospensione stessa e della presumibile durata della stessa.

10. Manutenzione. Livelli di servizio

10.1 Salve le altre ipotesi di sospensione previste dalle presenti Condizioni Generali o dalla legge, in caso di guasti, vizi, difetti o malfunzionamenti a uno o più elementi della Infrastruttura e/o alle apparecchiature hardware o software di terzi o alle reti di collegamento utilizzate per permettere all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, di fruire di ciascun Servizio, anche se dovuti a caso fortuito, forza maggiore o comunque ad atti o fatti al di fuori del controllo di CLOUDESIRE, nonché in caso di modifiche e/o manutenzioni straordinarie non programmabili e tecnicamente indispensabili, CLOUDESIRE potrà sospendere, in tutto o in parte, anche senza preavviso, ciascun Servizio per il tempo necessario al suo corretto ripristino.

10.2 Nei casi di lavori di manutenzione programmata, ove siano necessarie sospensioni e/o limitazioni del Servizio, CLOUDESIRE informerà preventivamente l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, con almeno 24 (ventiquattro) ore di anticipo. In caso di manutenzione straordinaria, il preavviso sarà dato all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, ove possibile con un congruo preavviso.

10.3 Nei casi di cui ai commi che precedono, nessun risarcimento e/o corrispettivo a qualunque titolo sarà dovuto da CLOUDESIRE all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore.

10.4 CLOUDESIRE di impegna a garantire in relazione al Servizio un livello di continuità di servizio (di seguito: “SLA”) pari o superiore al 99,5% su base annuale. Sono escluse dal computo dei tempi di indisponibilità le seguenti cause:

  • cause di forza maggiore e cioè circostanze che vanno oltre il ragionevole controllo da parte dei fornitori di infrastruttura cloud e di interoperabilità di rete, a titolo esemplificativo e non esaustivo, atti governativi, guerre, insurrezioni, sabotaggi, conflitti armati, incendi, inondazioni, scioperi, calamità naturali;
  • attacchi informatici, virus, guasti su software di terze parti (inclusi, piattaforme ecommerce, gateway di pagamento, chat, statistiche etc);
  • difficoltà oggettive negli approvvigionamenti relativi a componenti hardware necessari a garantire lo SLA;
  • interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria ed upgrade di piattaforma necessari per evitare pericoli alla sicurezza e/o stabilità e/o riservatezza e/o integrità dell’infrastruttura virtuale creata ed allocata dell’Utente e dei dati e/o informazioni in essa contenuti;
  • azioni generate dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, o da personale da lui autorizzato incluso senza limitazione, indisponibilità o blocchi dell’infrastruttura virtuale creata ed allocata dall’Utente imputabili a errato utilizzo, errata configurazione o comandi di spegnimento, volontariamente o involontariamente eseguiti dall’Utente; anomalie e malfunzionamenti dei software applicativi/gestionali forniti da terze parti;
  • invio e consegna di e-mail o web mail, propagazione DNS (Domain Name Server);
  • mancato collegamento della/e infrastruttura/e virtuale/i alla rete pubblica per volontà o per fatto dell’Utente (ad esempio guasti e/o degradi sui circuiti di accesso);
  • cause che determinano l’inaccessibilità, totale o parziale, dell’infrastruttura virtuale creata e allocata dall’Utente imputabili a guasti nella rete internet esterna al perimetro del cloud provider e comunque fuori dal suo controllo
  • Attacco DDOS o comunque malevolo indirizzato all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, che pregiudica il corretto funzionamento degli apparati

La penale che CLOUDESIRE verserà all’Utente Acquirente, nei soli casi di downtime previsti ammonta al 2% del corrispettivo totale previsto per il Servizio nell’ambito del quale sia avvenuto il disservizio per ogni 4 ore di downtime superiore allo SLA concordato. Tale importo verrà liquidato da CLOUDESIRE entro la fine del primo mese successivo al periodo contrattuale a fronte di nota di credito. In ogni caso, la somma massima di penale che CLOUDESIRE potrà essere chiamata a versare non potrà superare il 20% del corrispettivo totale previsto per il Servizio nell’ambito del quale sia avvenuto il disservizio. Resta inteso che con l’accettazione del presente SLA l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, rinuncia a qualsiasi ulteriore pretesa e/o richiesta di rimborso, di risarcimento danni e/o rescissione del contratto

11. Modifiche dell’Accordo

11.1 CLOUDESIRE si riserva in ogni momento il diritto di apportare modifiche alle condizioni contrattuali e/o alle condizioni economiche e/o alle condizioni tecniche riportate nelle Condizioni Generali e/o nell’Accordo e/o in ogni documento allegato e/o richiamato, ivi inclusi i corrispettivi previsti per l’erogazione del Servizio, dandone tempestivamente comunicazione a mezzo posta elettronica e/o PEC e sul Marketplace. In tal caso l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, avrà diritto di recedere dall’Accordo dandone comunicazione a CLOUDESIRE mediante raccomandata a/r e/o PEC nel termine di 15 (quindici) giorni di calendario dalla data di ricezione della comunicazione di variazione. In caso di mancato recesso comunicato a CLOUDESIRE nel termine e con le modalità previste nel periodo che precede, la variazione si intenderà accettata senza riserve e irrevocabilmente dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore. Qualora l’Utente Acquirente abbia versato corrispettivi in anticipo e recedesse dall’Accordo a seguito di modifica unilaterale da parte di CLOUDESIRE ai sensi del presente comma, CLOUDESIRE sarà tenuta solo ed esclusivamente a restituire gli importi ricevuti dall’Utente Acquirente proporzionalmente al lasso di tempo nel quale il Servizio non sia stato goduto dall’Acquirente stesso e senza che nulla a qualunque titolo, anche risarcitorio, debba ulteriormente essere versato all’Utente Acquirente.

11.2 Resta espressamente incondizionato il diritto per CLOUDESIRE di apportare modifiche migliorative per l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore alle condizioni contrattuali e/o alle condizioni economiche e/o alle condizioni tecniche riportate nell’Offerta e/o nel Contratto e/o nelle Condizioni Generali e/o in ogni documento allegato e/o richiamato.

12. Clausola risolutiva espressa

12.1 CLOUDESIRE si riserva la facoltà di dichiarare l’Accordo risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. con semplice comunicazione scritta da inviarsi a mezzo raccomandata a/r o P.E.C., qualora l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, si renda inadempiente anche ad una sola delle obbligazioni previste agli articoli 3.4, 5.1, 5.2.3, 5.2.4, 5.3.3, 5.3.4.

13. Cessazione degli effetti dell’Accordo

13.1 Resta espressamente inteso che la cessazione degli effetti dell’Accordo per ogni e qualunque motivo, ivi compreso il dolo o la colpa di una delle parti, determinerà il diritto per CLOUDESIRE di cancellare ogni e qualunque dato e/o informazione e/o file e/o contenuto di ogni genere e natura (complessivamente: “Contenuti”) presenti sulle Infrastrutture utilizzate dall’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, nell’ambito del Servizio durante la vigenza dell’Accordo. Per tale motivo, salvo quanto previsto al comma che segue, qualora prima della cessazione degli effetti dell’Accordo l’Utente Acquirente non abbia provveduto a salvare quanto a lui riferibile, nessuna contestazione potrà essere avanzata a CLOUDESIRE, né alcun danno potrà essere protestato qualora l’Acquirente perda uno o più Contenuti.

13.2 Resta espressamente inteso che i Contenuti dell’Utente Acquirente saranno conservati da CLOUDESIRE anche per i 15 (quindici) giorni di calendario successivi alla cessazione per qualunque motivo degli effetti dell’Accordo (di seguito: “Deadline”). Entro la Deadline l’Utente Acquirente potrà richiedere a CLOUDESIRE il recupero dei dati, che saranno forniti sotto forma di archivio scaricabile, alle medesime condizioni di cui al punto 3.5.3 (servizio opzionale di backup & restore). Superata la Deadline, i Contenuti potranno essere in ogni momento cancellati da CLOUDESIRE con procedure che non ne consentano il recupero e, pertanto, nulla potrà essere richiesto a nessun titolo, neanche risarcitorio, dall’Utente Acquirente a CLOUDESIRE qualora i Contenuti risultino in tutto e/o in parte irrecuperabili.

13.3 La cessazione degli effetti dell’Accordo per qualunque motivo intervenuta non fa venire meno l’obbligo dell’Utente Acquirente di versare i corrispettivi a qualunque titolo dovuti a CLOUDESIRE anche qualora l’Accordo si sia risolto per fatto e colpa di quest’ultima; non vengono meno altresì gli obblighi di corresponsione degli importi dovuti da CLOUDESIRE all’Utente Venditore.

14. Cessione dell’Accordo

14.1 L’Utente, sia esso Acquirente o Venditore non potrà cedere a terzi l’Accordo, in tutto o in parte, senza la preventiva autorizzazione scritta di CLOUDESIRE. Qualora CLOUDESIRE acconsentisse alla cessione, l’Utente non sarà liberato dalle proprie obbligazioni ai sensi dell’art. 1408, comma 2, del Codice Civile.

14.2 CLOUDESIRE potrà trasferire a terzi, in tutto o in parte, i propri diritti e obblighi scaturenti dall’Accordo. CLOUDESIRE potrà cedere integralmente l’Accordo con il solo obbligo del preavviso scritto all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, di almeno 30 (trenta) giorni, tramite comunicazione online sul marketplace e comunicazione scritta via email.

15. Invalidità delle clausole

15.1 Nel caso in cui una o più clausole delle presenti Condizioni Generali fossero ritenute, anche solo in parte, invalide o inapplicabili, tale invalidità non invaliderà la residua parte di clausola o le Condizioni Generali, che continueranno ad avere piena applicazione.

15.2 Agli articoli delle Condizioni Generali risultati invalidi o inapplicabili verranno sostituite altre clausole legalmente consentite che permetteranno di dare alle Condizioni Generali un contenuto più vicino possibile a quello voluto dalle parti.

16. Legge applicabile e foro competente

16.1 Le Condizioni Generali sono sottoposte alla legge italiana. Competente per ogni controversia a esse relative è esclusivamente il Foro di Milano, con esclusione di ogni altro foro concorrente, salvo che nei casi in cui la legge preveda espressamente uno specifico foro competente.

17. Comunicazioni

17.1 Tutte le comunicazioni a CLOUDESIRE dovranno essere dirette a mezzo raccomandata o PEC a: CLOUDESIRE SRL – Via U. Forti 6, 56121 Pisa.

17.2 Le comunicazioni all’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, saranno effettuate, anche a mezzo di posta elettronica, all’indirizzo indicato in fase di registrazione sul Marketplace, o a quello successivamente comunicato a CLOUDESIRE a norma dell’articolo 2.1. Ai sensi e per gli effetti di cu agli artt. 1341 e ss. Cod. Civ., l’Utente, sia esso Acquirente o Venditore, dichiara di aver letto, e compreso e di specificamente accettare le seguenti previsioni: 3.4 (interessi di mora); 4.2 (rinnovo tacito); 4.4 (deroga al diritto di recesso); 4.6 (diritto di recesso di CLOUDESIRE); 6 (esclusione di garanzie); 7 (limitazioni di responsabilità); 8.1 (Subappalto); 9.1 (sospensione del servizio); 9.2 (esclusione di responsabilità); 10 (manutenzione e livelli di servizio); 11 (modifiche dell’Accordo); 14.1 (cessione dell’Accordo); 15. (invalidità delle clausole); 16 (legge applicabile e foro competente)

18. Disposizioni generali

18.1 Le presenti Condizioni Generali, unitamente alla Informativa sulla privacy pubblicate sul Marketplace, rappresentano l’Accordo tra CLOUDESIRE e gli Utenti sia Venditori che Acquirenti, e sostituiscono ogni precedente accordo o intesa relativi al medesimo oggetto.

18.2 Il fatto che CLOUDESIRE non eserciti, in tutto o in parte, alcuni diritti o facoltà derivanti dalle presenti Condizioni Generali non potrà in alcun modo comportare rinunzia a tali diritti e/o facoltà, né alcun ostacolo, limitazione o restrizione all’esercizio dei medesimi, da parte di CLOUDESIRE.

18.3 In caso di conflitto fra le previsioni delle presenti Condizioni Generali ed ogni altro Accordo o Contratto proposto all’interno del Marketplace, da CLOUDESIRE o da un Utente Venditore, prevarranno le condizioni di cui alle presenti Condizioni Generali.